Vista aerea Sophia

Sophia Global Studies

L’Istituto Universitario Sophia lancia un nuovo centro di ricerca, formazione e dialogo nel cuore della Toscana

 

Frutto di dieci anni di crescita e sviluppo dell’Istituto Universitario Sophia, Sophia Global Studies è un nuovo centro di ricerca, formazione e dialogo la cui cerimonia di inaugurazione si terrà mercoledì 24 ottobre alle 9.00 presso l’Aula magna dell’Istituto. Il centro è stato pensato per formare leader capaci di affrontare le sfide globali e attrezzati con gli strumenti necessari per promuovere il dialogo e la pace. La sua missione è di organizzare, promuovere e supportare iniziative di ricerca e formazione, corsi di formazione e seminari dove approfondire i processi e le relazioni globali.


“Le complessità del mondo oggi chiedono prospettive integrate e unificare” ha detto Paolo Frizzi, coordinatore accademico dell’iniziativa. “In questi anni, Sophia si è imposta come un’istituzione internazionale, interculturale e trans-disciplinare. Ora Sophia Global Studies si pone l’obiettivo di diventare un punto di riferimento nel campo degli studi globali, in particolare mettendo in dialogo le risorse e le competenze che provengono da diverse discipline (come il diritto, l’economia, la filosofia, la politologia, la sociologia, la teologia)".


Continuando, ha spiegato che il centro affronta le trasformazioni con attenzione particolare e apprezzamento per la ricchezza che emerge dai diversi contesti socio-culturali del mondo. "Sophia Global Studies - continua Frizzi - nasce per offrire una piattaforma dove condividere ricerche, esperienze e prospettive innovative sulle sfide e le opportunità globali, in rete con altri programmi che si ispirano alla cultura dell'unità e con altre iniziative d’impegno culturale che operano in questa linea".


La cerimonia di inaugurazione del 24 ottobre inizierà con un forum pubblico (in lingua inglese, con traduzione simultanea in italiano) che esplorerà alcune delle prospettive legate alle trasformazioni globali. Il programma includerà una prolusione da parte di Olivier Roy dal titolo “Europe, Religions and Identities between Globalization and Fragmentation”, mentre le considerazioni conclusive saranno portate dall’Ambasciatore Pasquale Ferrara, presidente di Sophia Global Studies.

 

Inauguration forum: “Perspectives on Global Transformations”

24th October 2017, 9.00-13.00 - Aula Magna, Sophia University Institute

 

9.00 OPENING REMARKS
Paolo Frizzi, Academic Coordinator - Sophia Global Studies

 

9.10 KEYNOTE SPEECH "Europe, Religions and Identity between Globalization and Fragmentation"

Olivier Roy, European University Institute


10.00 FIRST SESSION "Religions in the Global World"
Chair: Israa Safieddine, Islamic Centre of England
Discussants: Fabio Petito, University of Sussex
Adnane Mokrani, Pontificio Istituto di Studi Arabi e d'Islamistica
Roberto Catalano, Focolare Movement
Dialogue


11.20 SECOND SESSION "Europe in a Changing World"
Chair: Arooj Javed, Sophia University Institute
Discussants: Leonce Békemans, University of Padua
Esther Salamanca Aguado, University of Valladolid
Annette Pelkmans-Balaoing, Erasmus University Rotterdam
Dialogue


12.20 CONCLUDING REMARKS
Pasquale Ferrara, President - Sophia Global Studies

Newsletter Sitemap Contattaci Faq
Licenza Creative Commons
Sophia Home